Disturbo dell’umore

Il tono dell’umore nell’individuo sano è solitamente stabile, con oscillazioni temporanee verso l’alto o verso il basso in funzione di eventi esterni.
L’umore dell’individuo che soffre di un disturbo subisce oscillazioni verso l’alto, come nella mania, o verso il basso, come nella depressione, in modo sproporzionato agli accadimenti o indipendentemente da essi.
Ad oggi si riconoscono quattro grandi gruppi nosologici, in funzione della gravità:

  • Disturbo Depressivo Maggiore (Depressione)
  • Distimìa
  • Disturbo Bipolare
  • Ciclotimìa

Nel nostro Centro Clinico i disturbi dell’umore vengono curati farmacologicamente e con un approccio psicoterapico. Nei casi più complessi si può ricorrere al supporto offerto dalle nostre strutture residenziali.

 

Approfondimenti

Per informazioni e prime visite:

Chiama lo 02.860436Scrivi un'email

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi